Gioco di ruolo nella Repubblica di Genova

Gioco di ruolo nella Repubblica di Genova

Gioco di ruolo nella Repubblica di Genova

Gioco di ruolo nella Repubblica di Genova

La Repubblica di Genova (genovese: Repúbrica de Zêna, /re’pybrika de ‘ze:na/ in genovese, Res publica Genuensis o Ianuensis in latino), ufficialmente fino al 1528 Compagna Communis Ianuensis e dal 1580 Serenissima Repubblica di Genova, fu uno Stato dell’Europa meridionale esistente dal 1099, quando si rese autonoma anche sul piano formale dal Sacro Romano Impero, al gennaio del 1815, allorché, conclusa la parentesi rivoluzionaria della Repubblica Ligure e la temporanea ricostituzione con la caduta di Napoleone I, perse definitivamente la propria indipendenza con l’annessione al Regno di Sardegna.[6]

Genova si scontrò vittoriosamente con la Repubblica di Pisa nella battaglia della Meloria nel 1284 per il predominio sul mar Tirreno e fu eterna rivale di Venezia nella spartizione del Mediterraneo; fu una celebrata repubblica marinara ed oggi il suo stemma è raffigurato nella bandiera della Marina Italiana.

Conosciuta anche con gli appellativi de la Superba, la Dominante, la Dominante dei mari, la Repubblica dei magnifici, durante il basso Medioevo fu una delle principali potenze commerciali del mar Mediterraneo, mentre fra XVI e XVII secolo rappresentò uno dei maggiori poli finanziari d’Europa.

Ruoli per gioco di ruolo nella Repubblica di Genova:

Commerciale: armatori, compagnie marinare, costruttori navali, artigiani per la preparazione del sartiame di canapa e vele

Militare: marinai

Cittadini: tutta la popolazione ruotava attorno al dominio che aveva la repubblica sul mar mediterraneo e sulla vita in mare, chi lavorava in città si occupava del carico e scarico delle merci, del loro trasporto, stocaggio, movimentazione.

Ruoli speciali: commerciali per l’estero, cordai, tessitori

Quando sarai pronto dovrai comunicarci la tua partecipazione all’evento specificando che hai già un pg e quale ruolo intendi interpretare, in questo modo il gruppo master ti creerà delle quest specifiche.

Per mettere a punto il tuo personaggio e per caratterizzarlo: abiti, usi, vita ed operazioni quotidiane e per avere esperienze di fatti da narrere, avventure, vicissitudini e azioni, puoi esercitarti mediante un gioco di ruolo online che tramite il tuo browser ti consentirà di capire meglio cosa ti occorre in previsione della sessione di gioco di ruolo dal vito dove dovrai interpretarlo improvvisando tutto e senza copione: usa questo Referral Link e scegli di nascere nella Repubblica di Genova:


Non troverai la Repubblica di Genova, è già stata inserita nel regno d’Italia, devi scegliere questo Regno per trovarti poi a Urbino e da lì spostarti a Genova. Se ti trovi in difficoltà una volta che sei nel gioco o se non riesci a fare quello che volevi contatta “Laura De Lanza” specificando chi sei e che vuoi interpretare il tipo di personaggio che avevi pensato nella Repubblica di Genova.

Un’altro ottimo scenario ambientato nel medioevo per giocare con un personaggio della Repubblica di Genova è raggiungibile sul sito www.europe1300.eu anche quì trovi riuscirai facilmente ad interpretare il tuo ruolo preferito con la differenza che in questo scenario esiste ed è perfettamente filologica la Repubblica di Genova.

Quando sarai pronto dovrai comunicarci la tua partecipazione all’evento di gioco di ruolo dal vivo specificando che hai già un pg e quale ruolo intendi interpretare, in questo modo il gruppo master ti creerà delle quest specifiche.

Puoi scegliere anche di utilizzare il tuo personagio con cui hai già esperienza online, ma ricordati che dal vivo ti devi procurare prima tutti i vestiti, accessori e attrezzature necessarie per il tuo ruolo.