Ciack & Flash. Indagini fotografiche

Ciack & Flash. Indagini Fotografiche:

Ciack & Flash. Indagini Fotografiche: Quando l’Influenza Diventa Investigativa nelle Crime Story

Ciack & Flash. Indagini fotografiche

Ciack & Flash. Indagini fotografiche

Introduzione: Nel panorama sempre più variegato delle serie crime, “Ciack & Flash. Indagini Fotografiche” spicca come un innovativo esperimento narrativo. Laura Pucci, una fotografa specializzata in matrimoni, e Carlo Biscotto, proprietario di un esclusivo salone d’auto, si trovano al centro di enigmi complessi e oscuri. Entrambi seguono il business della moda, dei matrimoni e degli eventi mondani, ma vengono a conoscenza dei fatti criminali per caso. Ogni episodio inizia con solo una parte della storia già scritta...

Info Ciack & Flash, Indagini fotografiche
Ciack & Flash. Indagini fotografiche

PIZZA CON DELITTO ALTEDO – Pizzeria I Moschettieri

PIZZA CON DELITTO ALTEDO

Stai cercando un ristorante o una pizzeria a cui partecipare alla pizza con delitto di Altedo ? I Moschettieri organizza una serata al mese, la domenica sera dalle 19:30 alle 22:30 in cui indagare sui delitti avvenuti tra gli anni ’70 e ’90 della serie “Ciack & Flash. Indagini fotografiche.” La pizzeria I Moschettieri è un locale compatto in un’unica sala dove poter mangiare e giocare. Le pizze vengono sfornate e portate ai tavoli a gruppi di 8 e la capienza massima è di 32 giocatori. Il menù è alla carta ed è possibile scegliere tutte le pizze che si vogliono dalla semplice margherita al tris di pizze speciali per chi è molto affamato...

Info Convenzioni

Cena con delitto Malalbergo – Trattoria Tortello d’oro

CENA CON DELITTO MALALBERGO

Stai cercando una trattoria o un ristorante dove partecipare attivamente alla cena con delitto Malalbergo ? L’antica Trattoria organizza in esclusiva per Malalbergo, una volta al mese, i giovedì sera una cena sempre diversa.

Assieme ai tuoi amici o famigliari potrai immergerti in una atmosfera “crime” dove indagare sui delitti storici del passato. In particolare nel controverso periodo di un italia medievale e rinascimentale dove i feudi frammentati erano sempre in conflitto tra loro. Storie d’amore, intrighi della chiesa, tradimenti, passioni sono all’ordine del giorno nella serie “Gialli e misteri del rinascimento italiano”.

Cena con delitto Malalbergo

Cena con delitto Malalbergo

La trattoria Tortello d’Oro è un locale ampio con due sale, giochiamo nella sala più silenziosa che può ospi...

Info Convenzioni

Scaldate il motore

Serie ” I delitti di Tresignana “

Amerigo è incerto, accettare il lavoro alla Piaggio e progettare motori per la casa motoristica genovese oppure tentare la fortuna da solo ? La fidanzata non ha dubbi, bisogna fare subito le valigie e firmare il contratto. La sera prima del delitto Amerigo non è sereno, la mattina dopo alle 8:30 arriva in officina e vede subito Marianna che gli va incontro “E’ successo un casino”. Hanno ucciso un meccanico mentre stava lavorando al tuo…

Info I delitti di Tresignana

Il segreto di Angelica

Serie “Gialli e misteri del rinascimento italiano”

“Capitano c’è una dama alla porta che segnala la presenza di due briganti vicino all’imbarcadero” – Riferisce Angelica nell’ufficio del capitano di piazza di Copparo. In quei giorni tutte le guarnigioni erano impegnate nella battaglia di Ravenna ed il capitano assieme alle uniche due guardie disponibili si reca sul posto e quando arriva raccoglie le testimonianze di diversi mercanti che sono stati derubati...

Info Gialli e misteri del rinascimento italiano

Il castello degli orrori

Serie “Gialli e misteri del rinascimento italiano”

“Un momento aspettate posso farvi una proposta alternativa ? Io sono l’erborista del paese, vi offro i miei servigi per un anno, cure, medicazioni, tutto quello che vi serve” – Dice speranzosa mentre il boia e il suo assistente stanno finendo di fissare le cinghie del ceppo. “Vai a chiamare il Capitano, per me si può anche fare” – Dice il boia all’assistente. Ma mentre l’erborista è intenta a patteggiare la sua pena ecco arrivare due figure sinistre vestite di nero, il boia non crede ai suoi occhi quando giunti fino al ceppo indicando la sua alabarda…

Info Gialli e misteri del rinascimento italiano

Il rogo delle streghe

Serie “Gialli e misteri del rinascimento italiano”

“Al rogo! Al rogo!! Urlava la folla indicando le due streghe scortate dall’inquisitore, dal vescovo di Rovigo e dalle guardie. Ma tra la folla si va largo una figura ammantata che si muove in modo sinistro lanciando occhiate e maldicendo chi le ostacola il cammino, finchè giunge sin davanti al rogo decisa a salvare le sue amiche…

 

Info Gialli e misteri del rinascimento italiano

La chiesa maledetta

“Arrestate e poi abbandonate lì in catene” indica la ricca venditrice di gioielli al perplesso capitano di piazza che indaga sul mistero della chiesa e della morte di ben 6 cittadini. “Erano in due armati con grosse alabarde” prosegue impettita la dama “ero terrorizzata. Poi sono andati via e mi ha salvata ieri sera un cavaliere”

Info Gialli e misteri del rinascimento italiano

Il laboratorio segreto

Serie “Gialli e misteri del rinascimento italiano”

“Notaro, ho deciso di comprare io il castello della baronessa Artemisia” – dice il dottore una mattina in piazza al Notaio Di Nardo “Mi dispiace amico mio, ma c’è un’erede legittimo e devo prima convocarlo per assegnare l’eredità. Poi perchè no, io sono sempre pronto”.

Ma l’erede non sa che qualcuno attende con trepidazione il momeno dell’arrivo per celare i segreti del castello ed il laboratorio segreto…

Info Gialli e misteri del rinascimento italiano